25 apr 2022

Elezioni Francia 2022: la fragile vittoria di Macron e il messaggio di Putin

La stampa francese fredda con il presidente. "Macron vuole una donna primo ministro".  Lo scoglio delle elezioni legislative

Roma, 25 aprile 2022 - L'Europa tira un sospiro di sollievo per la vittoria di Emmanuel Macron alle elezioni presidenziali in Francia. Ma l'esito del voto, che dai numeri può sembrare un trionfo (58,54% dei consensi per il capo dell'Eliseo), in realtà cela diverse insidie sulla strada del leader francese. Che vorrebbe una donna come primo ministro al posto di Jean Castex. A svelare le intenzioni di Macron è Clement Beaune, uno dei suoi più fedeli collaboratori. Nel frattempo, giunge all'Eliseo un telegramma con le pronte congratulazioni di Vladimir Putin: "Ti auguro un sincero successo nelle tue attività statali, così come ti auguro buona salute e benessere", il messaggio diffuso dal servizio stampa del Cremlino. La sconfitta del ballottaggio è senza dubbio Marine Le Pen che potrebbe non riprendere la presidenza del Rassemblement National. Secondo l'analista di geopolitica Brice Couturier la Le Pen ha pagato le sue posizioni troppo filo russe. Ma non è stata bocciata definitivamente. Lo dicono innanzitutto i numeri (ha guadagnato 9 punti rispetto alle presidenziali di 5 anni fa), mentre nelle legislative di giugno un probabile fronte di destra potrebbe catalizzare un volume di consensi tale da mettere a rischio la maggioranza di Macron in Parlamento.  Sommario La stampa francese Elezioni legislative Il toto primo ministro La stampa francese Non si esalta per la vittoria di Macron la stampa francese, che anzi sottolinea come il Paese sia profondamente diviso e come il presidente rieletto rischi di non avere la maggioranza parlamentare alle elezioni legislative che si terranno a giugno. Senza contare il rischio di pesanti contestazioni da affrontare. "Emmanuel Macron rieletto, la battaglia delle legislative è gia' iniziata", titola Le Figaro aggiungendo nel sottotitolo: "Gli avversari del capo dello Stato lanciano da subito un appello a organizzarsi per impedirgli di ottenere la maggioranza ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?