Martedì 23 Luglio 2024

Dibattito Biden-Trump: tutto quello che c’è da sapere sul duello tv di stasera

Dalle novità sulla data, alle regole inedite, sono diversi i cambiamenti rispetto agli scontri televisivi precedenti. Grande attesa per uno dei momenti chiave della campagna elettorale Usa

Roma, 27 giugno 2024 – Grande attesa per il dibattito Biden-Trump di stasera – ore 21 americane e 2  – che potrebbe rappresentare uno dei momenti chiave della corsa alla Casa Bianca. Dal primo scontro tv tra Kennedy e Nixon nel 1960, infatti, i dibattiti sono uno dei capisaldi delle campagne elettorali statunitensi. 

Donald Trump e Joe Biden si sfiderann stasera nel primo dibattito tv (Ansa)
Donald Trump e Joe Biden si sfiderann stasera nel primo dibattito tv (Ansa)

Anche se per Joe Biden e Donald Trump si tratta di un ‘rematch’, dal momento che i due si sono già sfidati nella campagna del 2020, ci saranno diverse novità nelle regole e nelle modalità del dibattito. Anzi, pare sia stata proprio la volontà di non ripetere quanto accaduto nel primo dibattito, durante il quale i due avevano trascorso un'ora e mezza insultandosi e interrompendosi a vicenda, a spingere la CNN, che ospiterà il dibattito sul proprio canale allnews, ad adottare un nuovo regolamento

Approfondisci:

Biden, Trump e l’atteso dibattito tv sulla CNN: quando e dove vederlo in Italia. Gli orari

Biden, Trump e l’atteso dibattito tv sulla CNN: quando e dove vederlo in Italia. Gli orari

La data

È a prima volta che un dibattito tv si svolge così presto. Solitamente si aspetta lo svolgimento delle convention estive – a luglio quella dei repubblicani e ad agosto quella dei democratici. Le convention rappresentano il vero momento di ‘incoronazione’ dei candidati da parte dei due schieramenti. 

La commissione

Il dibattito è stato organizzato con negoziati diretti tra i team dei due candidati e l’emittente, per concordare le regole di svolgimento. Anche questa una novità, dal momento che storicamente il dibattito viene preparato da un’apposita commissione indipendente. 

Approfondisci:

Elezioni Usa: nei sondaggi avanti Trump. Il repubblicano avrebbe dalla sua 5 dei 7 stati decisivi

Elezioni Usa: nei sondaggi avanti Trump. Il repubblicano avrebbe dalla sua 5 dei 7 stati decisivi

Le nuove regole 

Questa inedita configurazione organizzativa ha dato luogo a una serie di novità anche per quanto riguarda le regole che disciplineranno lo scontro tra Biden e Trump. Per prima cosa, per i 90 minuti di dibattito, non sarà presente il pubblico in studio.

I due candidati risponderanno alle domande dei moderatori, giornalisti della CNN Jake Tapper e Dana Bash, che, secondo quanto annunciato dall’emittente, “useranno tutti i mezzi a loro disposizione per far rispettare i tempi e garantire un dibattito civile”.

microfoni dei due sfidanti si accenderanno solo quando verrà data loro la parola, evitando così che possano interrompersi a vicenda. 

Il tempo a disposizione per rispondere ad ogni domanda sarà di due minuti, poi all’avversario avrà un minuto di tempo per la replica e poi di nuovo un minuto per la controreplica

Nessun appunto o dichiarazione già pronta potrà essere portata sul podio, ma verrà messo a disposizione dei candidati un blocchetto con una penna, in modo da prendere appunti nel corso del confronto. 

Posizioni e turni di parola

Riguardo la scelta delle posizioni, il sorteggio tra i team di Biden e Trump ha decretato vincitrice la squadra del presidente in carica, che ha quindi potuto decidere di posizionarsi nel podio di destra durante il dibattito. Così facendo, Biden ha lasciato a Trump la possibilità di fare la dichiarazione conclusiva della serata. 

Il duello verrà interrotto due volte da break pubblicitari, ma durante queste pause i due sfidanti non potranno parlare con il proprio staff elettorale. 

I sondaggi

Al momento, i sondaggi complessivi sembrano equilibrati, sebbene Trump goda di un leggero vantaggio negli stati più importanti. L'ultimo sondaggio della Quinnipiac University, condotto domenica, mostra che l’ex presidente è in vantaggio su Biden a livello nazionale, dal 49% al 45%.

Dopo il dibattito, i candidati si sfideranno solo un'altra volta prima del voto di novembre; il secondo duello telvisivo è previsto per il 10 settembre sulla Abcnews.