Un uomo riceve la spesa in una zona di quarantena ad Hanoi (Ansa)
Un uomo riceve la spesa in una zona di quarantena ad Hanoi (Ansa)

Roma, 29 maggio 2021 - Rilevata in Vietnam una variante ibrida di Covid, formata da quelle indiana e inglese. Questa vaiante risulta essere altamente infettiva e sta portando a un'impennata di casi nel Paese, secondo quanto riferito dal ministro della Salute, Nguyen Thanh Long.  Secondo il quotidiano VnExpress, il governo di Hanoi farà presto un ulteriore annuncio per spiegare meglio le peculiarità di questo nuovo ceppo, che si replica in una maniera estremamente rapida per via aerea.

Covid oggi, contagi del 29 maggio: bollettino Coronavirus dell'Italia e delle regioni

La variante è stata rilevata già in 33 città del Paese. Finora il Vietnam ha rilevato sette varianti del Coronavirus, incluse quelle sudafricana, inglese e indiana. Secondo i conteggi della Johns Hopkins Universty, dall'inizio della pandemia nel Paese sono stati registrati 6.713 casi di contagio, inclusi 47 decessi.

Figliuolo: "Quasi il 20% degli italiani ha concluso il ciclo"

Zona bianca: linea Regioni. Matrimoni con Green Pass, tornano le tavolate