Mosca, 16 settembre 2021 - Allarme Covid per il presidente russo Vladimir Putin. Decine di persone del suo entourage  sono risultate positive ai test per il Coronavirus. 
Per questo motivo Putin - che nel marzo scorso aveva annunciato di essersi vaccinato - è entrato in autoisolamento martedì dopo essere stato identificato come caso di contatto, e rimarrà in quarantena "per diversi giorni".  

Bollettino Covid Italia del 16 settembre

"Sapete che purtroppo ho dovuto cancellare la mia visita a Dushanbe all'ultimo momento -  ha dichiarato collegato via video con un summit in Tagikistan - Mi dispiace molto ma questo  è legato al fatto che nella mia cerchia più ristretta come sapete sono stati identificati dei casi di contagio da coronavirus, e non sono uno né due, ma alcune decine di persone. E adesso sono costretto per alcuni giorni a rispettare il regime di autoisolamento".