Il reverendo Jesse Jackson ricoverato per Covid (Ansa)
Il reverendo Jesse Jackson ricoverato per Covid (Ansa)

Chicago, 22 agosto 2021 - Il reverendo Usa Jesse Jackson, 79 anni, e la moglie Jacqueline, 77 anni, sono stati ricoverati dopo essere risultati positivi al Covid. Jackson, icona dei diritti civili e due volte candidato presidente, è vaccinato contro il virus è ha assunto al prima dose in un eventi pubblico a gennaio. 
Con la moglie è ricoverato al Northwestern Memorial Hospital di Chicago. "I medici al amomento stanno monitorando le condizioni di entrambi", ha affermato in un comunicato la nonprofit di Jackson, la Rainbow/PUSH Coalition.  
Pupillo di Martin Luther King, Jesse Jackson è uno dei fondatori del movimento pe ri diritti civili americano. Anche dopo la diagnosi di morbo di Parkinson, Jackson è rimasto attivo e si è battuto per le vaccinazioni agli afroamericani.