18 gen 2022

Covid Francia, quasi mezzo milione di contagi in 24 ore. Positività al 23,9%

La Santé publique France: incidenza di 3.063 contagi ogni 100.000 abitanti. Governo ottimista: "Si sono stabilizzate le rianimazioni"

epa09680488 Pedestrians wearing face masks walk near the Eiffel Tower in Paris, France, 12 January 2022. COVID-19 cases have recorded its highest number daily since the start of the pandemic in France.  EPA/Mohammed Badra
Parigi, persone passeggiano con la mascherina (Ansa)

Parigi, 18 gennaio 2022 - Mai così tante infezioni da Covid in un solo giorno in Francia, nel Paese transalpino è record assoluto da inizio pandemia con 464.769 nuovi casi. Secondo la Santé publique France il tasso di positività dei test è salito a 23,9%, mentre l'incidenza è di 3.063 contagi ogni 100.000 abitanti. Il governo è comunque "ottimista" per la "stabilizzazione delle rianimazioni", e l'arretrare della variante Delta, più pericolosa.

Bollettino Covid Italia 18 gennaio: 228.179 casi e 434 morti

Fine pandemia, Oms frena: probabili nuove varianti

Un primato che arriva in una Francia distratta dalle prossime elezioni presidenziali, tra meno di tre mesi si saprà chi sarà il successore di Emmanuel Macron (ma per il 48% sarà rieletto all'Eliseo), e dal caso del ministro dell'Istruzione francese, Jean-Michel Blanquer, beccato ad aver annunciato da Ibiza, dove trascorreva le vacanze di fine anno, i nuovi protocolli Covid per il ritorno scuola, e contestati dai sindacati degli insegnanti. 

Approfondisci:

Covid Brasile: vaccino per adulti a 50 bimbi. Alla maggior parte dosi scadute

I numeri spaventano, ma i francesi sembrano aver superato i timori e le incertezze dovute alla pandemia. Secondo le statistiche presentate oggi nel 2021 c'è stato un aumento del 42% dei matrimoni, rispetto al 2020. Non si può dire lo stesso per le nascite che tra la metà del dicembre 2020 e la metà di febbraio 2021, hanno registrato un calo del 10 per cento, rispetto all'analogo periodo precedente. Gli esperti puntano il dito sulle incertezze economiche e le eventuali complicazioni legate alle gravidanze in piena pandemia.  Tuttavia da marzo e durante il periodo estivo le nascitea hanno subito un'impennata con un aumento della popolazione rispetto al 2020: +172mila unità, per un totale di 67,2 milioni di francesi (ma si stima che circa due terzi dell'aumento sia dovuto all'immigrazione).

A livello di avventimenti sportivi la Francia si blinda: ieri è stato approvato dal Parlamento il pass vaccinale, che equivale al Super green pass italiano, e che sarà imposto agli atleti professionisti stranieri, (come nel caso di Djokovic che rischia di perdere anche il Roland Garros). Anche i ciclisti poi dovranno adeguarsi in vista del Tour de France 2022 che partirà a luglio. La società organizzatrice la ASO, non ha commentato ufficialmente la decisione e l'Uci deve ancora aggiornare il protocollo di gare 2022. 

I negozi dove non serve il Pass. "Lista quasi pronta"

Covid e scuola, Presidi: "In Dad una classe su due"

"Accorciare subito la quarantena". Medici sul campo si ribellano

Obbligo vaccinale confermato per i vigili del fuoco: ricorso respinto

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?