Una bonifica contro il Covid-19 (Ansa)
Una bonifica contro il Covid-19 (Ansa)

Roma, 26 febbraio 2020 - I supereroi del porno contro il Coronavirus. E per di più a titolo completamente gratuito. Il sito hot xHamster, terza potenza mondiale per quanto riguarda i contenuti per adulti, ha infatti deciso di regalare un abbonamento premium a tutti i residenti nelle zone rosse. La quarantena, si sa, è di per sé abbastanza noiosa, ma le performance di Rocco Siffredi o Valentina Nappi promettono, per chi si trova in Lombardia o Veneto, di far scorrere le lancette dell'orologio molto più velocemente.

Gli italiani non saranno i soli a poter beneficiare del regalo di xHamster. Su Twitter, infatti, la piattaforma dedicata al porno ha promesso che garantirà l'accesso gratuito fino alla fine di marzo anche per chi si trova a Teheran, alle Canarie, a Daegu e a Wuhan. In realtà il dono ai residenti cinesi lascia un po' il tempo che trova, visto che il sito a luci rosse è tra quelli bloccati dal governo comunista e può essere raggiunto solo attivando una rete virtuale privata.

La trovata pubblicitaria anti Covid-19 è seguita da un messaggio di buon senso: “Se sei in una zona a rischio, per favore rimani a casa. Resta al sicuro con xHamster”. Poi quando arriverà aprile e il mese di prova gratuito finirà, vedremo cosa succederà. Nei giorni scorsi PornHub, altro portale a luci rosse che è tra i 45 siti di qualsiasi contenuto più visitati al mondo, aveva offerto ai 'reclusi' della Diamond Princess, la nave da crociera ancora ormeggiata al largo del Giappone dove il morbo ha infettato passeggeri e membri dell'equipaggio, il suo pacchetto di prodotti a pagamento. Perché affrontare la quarantena seguendo alla lettera i saggi e illuminati consigli di 'Disperato erotico stomp' o 'Albachiara' è decisamente meno stressante.