18 ago 2020

Coronavirus, in Francia e Spagna oltre 2mila contagi in 24 ore

Oms: molti giovani non sanno di essere contagiati aumentando i rischi. Usa, immunologa della Casa Bianca: "Volevo lockdown come in Italia". Russia, positivo ministro dell'Energia. Argentina, proteste contro il governo. Gran Bretagna: focolaio in fabbrica di dessert, 72 positivi. Australia: vaccino gratis alla popolazione. Il Libano torna in lockdown per due settimane

(FILES) In this file photo taken on May 11, 2020, a man and a woman wearing face masks walk on Trocadero Plaza as a French national flag flies on the Eiffel Tower in background in Paris on the first day of France's easing of lockdown measures in place for 55 days to curb the spread of the COVID-19 pandemic, caused by the novel coronavirus. - Wearing a mask will be compulsory in parts of Paris and its wider region from August 10, 2020, to combat a rise in coronavirus infections in and around the French capital, the police said. The mask will be obligatory for all those aged 11 and over from 8:00 am (0600 GMT) on August 10 "in certain very crowded zones", the police said in a statement on August 8, without yet detailing which areas were affected. (Photo by PHILIPPE LOPEZ / AFP)
Coronavirus, persone con la mascherina vicino alla Tour Eiffel (Ansa)

Washintgon, 18 agosto 2020 - L'epidemia del Coronavirus nel mondo si diffonde, ed è diffusa, sempre di più tra e da persone sotto i cinquant'anni. E' l'allarme lanciato dall'Organizzazione mondiale della Sanità: molti non sanno di essere contagiati, un fatto che aumenta i pericoli per i gruppi a rischio come anziani e malati. Negli Stati Uniti, il Paese più colpito con più di 5,4 milioni di infezioni e oltre 170mila vittime, il capo della task force anti-coronavirus, Deborah Birx, rimpiange il fatto che negli Usa non sia stato seguito un lockdown rigoroso come in Italia. Ma l'Europa ora vede un ritorno del Covid e non bisogna abbassare la guardia. La Germania ad esempio continua a registrare contagi giornalieri superiori ai 1.300, mentre Spagna e Francia superano quota 2mila contagi giornalieri.

Oms

Il direttore dell'Oms per il Pacifico occidentale, Takeshi Kasai, durante un briefing virtuale, ha lanciato l'allarme: il virus è sempre più diffuso sotto i 50 anni, "l'epidemia si sta trasformando. Molto non sono consapevoli di avere l'infezione". Kasai ha parlato di "ventenni, trentenni e quarantenni che diffondono sempre di più il virus", il che rappresenta un evidente rischio per anziani, malati e persone che vivono in zone caratterizzate da sistemi sanitari "più deboli".

Coronavirus, Oms: "Prevenire nazionalismi sui vaccini"

Spagna

Nelle ultime 24 ore in Spagna sono stati diagnosticati altri 2.128 casi. Da sabato scorso i nuovi contagiati sono stati oltre 16mila.

Francia

Il Coronavirus continua a crescere in Francia, dove sono stati rilevati 2.238 nuovi casi in un giorno, come ha annunciato oggi la Direzione generale della sanità (DGS) nel suo comunicato stampa quotidiano. Altre 22 vittime, che portano il bilancio complessivo a 30.451. Secondo i dati di DGS sul territorio francese sono ancora 386 focolai attivi, di cui 29 nuovi rilevati oggi.

Usa

"Avrei voluto che facessimo come l'Italia quando siamo andati in lockdown", queste le parole di Deborah Birx, capo della task force anti-Coronavirus riportate dalla Cnn. "Ma quando l'Italia è stata chiusa alle persone non è stato permesso di uscire di casa ... Gli americani non reagiscono bene a questo tipo di divieti", ha spiegato l'immunologa della Casa Bianca. Intanto negli Usa il registrano altri 34.741 casi, per un totale di 5.435.908 infezioni. I decessi salgono di altri 434 morti, per un totale di 170.453 vittime dall'inizio della pandemia. 

Gran Bretagna

Un focolaio di Covid-19 è scoppiato in una fabbrica di dessert della Bakkavor nelle East Midlands, in Gran Bretagna. Secondo la 'Bbc', tutti i circa 1.600 dipendenti della fabbrica, che si trova nella contea di Nottingham, saranno sottoposti a tampone e finora 72 su 701 test eseguiti sono risultati positivi.

Germania

I nuovi contagi continuano a mantenersi superiori al tetto delle 1.300 unità in Germania. Secondo i dati del Robert Koch Institut, il centro epidemiologico tedesco, nelle ultime ore si sono registrati 1.390 nuovi casi, per un totale di 225.404. Quattro i nuovi decessi, che porta il numero totale delle vittime a 9.236. Sono circa 203mila i guariti. Su base settimanale i nuovi contagi in Germania sono stati 8.026, mentre un mese fa erano solo circa 2400, scrive la Zeit online.

Australia

L'Australia si è assicurata di ottenere forniture di un vaccino considerato "promettente" contro il coronavirus, ha annunciato il premier, Scott Morrison, che ha garantito che verrà distribuito gratuitamente alla popolazione.

Libano

Il governo libanese ha deciso di reimporre il lockdown nel Paese per due settimane, a partire dal 21 agosto, a causa della recrudescenza dei casi di Covid-19. Sono esclusi dalla misura i quartieri di Beirut devastati dalla gigantesca esplosione del 4 agosto scorso.

Russia

Il ministro russo dell'Energia Aleksandr Novak è risultato positivo al Covid-19, ma "al momento è asintomatico e sta bene", continua a svolgere le sue funzioni in isolamento. La Russia ha registrato 4.748 casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, il numero più basso dal 20 aprile. Il numero totale di casi ha raggiunto 932.493 unità. Il tasso di crescita giornaliera del coronavirus è stato dello 0,5% per il terzo giorno di fila. I morti sono 132, in aumento rispetto ai 55 del giorno prima. In totale, in Russia sono morti 15.872 pazienti.

Corea del Sud

In Corea del Sud è scattato il lockdown per le chiese di Seul e nelle aree limitrofe: divieto di tenere attività pubbliche ad eccezione dei servizi di culto senza alcun contatto diretto. Una misura rigida decisa per contenere la rapida diffusione dell'improvviso focolaio di Covid-19 partito dalla chiesa protestante di Sarang Jeil, nella capitale. Il premier Chung Sye-kyun ha detto che il governo ha portato al livello 2 le norme di distanziamento sociale a Incheon, città a ovest di Seul. I nuovi contagi sono 246, per 15.761 totali, un nuovo decesso per un totale di 306.

Argentina

In Argentina migliaia di manifestanti hanno violato le regole in vigore per il lockdown nella capitale argentina Bueson Aires per protestare contro il governo. I cortei si sono tenuti anche in altre grandi città del Paese. I manifestanti hanno manifestato contro la gestione della pandemia di coronavirus da parte dell'esecutivo e contro la riforma giudiziaria al vaglio che aumenterebbe il tribunali federali. Il lockdown nazionale in Argentina è in vigore dal 20 marzo. Ora è stato alleggerito nelle zone rurali, ma il presidente Alberto Fernández lo ha esteso fino alla fine di agosto per Buenos Aires e le aree circostanti. Il 90% dei casi registrati, poco meno di 300mila, sono nell'area metropolitana della capitale.

Coronavirus, proteste a Buenos Aires contro le misure del governo

Brasile

Il Brasile registra altri 684 decessi legati al Covid-19, per un totale di 108.536 vittime. I nuovi casi sono 19.373, per un totale di 3.359.570 infezioni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?