Roma, 21 settembre 2019 - Da giorni Jeff Permar, cittadino Usa che vive nel Delaware, vede che nel suo giardino la frutta appena raccolta sparisce. E così, temendo di essere finito nel mirino dei ladri, decide di piazzare una serie di telecamere così da poter pizzicare il bandito. E così è: il ladro di frutta si intrufola in giardino e si impossessa di tutta la frutta che trova a disposizione. Ma sono le sembianze del malvivente a colpire Jeff. Sì, perché il ladro è alto nemmeno 20 centimetri. Ma è molto lesto trattandosi di una marmotta di nome Chunk. Chunk è sempre affamato e rosicchia tutto ciò che trova sottomano. Il giardino di Jeff per lei è un paradiso, così pieno di frutta prelibata. 

E così, da ospite indesiderato il roditore diventa un beniamino. "La mia terra è anche tua", dice l'uomo che ha pubblicato i video della marmotta su Instagram - @chunk_the_groundhog - dove presto si è guadagnato oltre 10mila followers, mentre il canale YouTube è diventato popolare in tutto il mondo.