Lunedì 15 Luglio 2024
DEBORAH BONETTI
Esteri

Re Carlo e Camilla, la grande attesa: gli ex amanti clandestini coronano il loro riscatto

Separati per anni dalla ragion di stato, la loro relazione dura da mezzo secolo. Sono riusciti a sposarsi nel 2005 dopo il fallimento dei loro matrimoni. Domani diventeranno sovrani del Regno Unito di Gran Bretagna

Londra, 5 maggio 2023 – Domani sarà il momento del grande trionfo di Carlo. Dopo più di 70 anni di attesa, l’ex-eterno erede al trono verrà finalmente incoronato con al fianco la donna che ha amato fin dall’inizio, Camilla. Per la coppia di settantenni, separati a forza dal dovere verso la Corona (interpretato in modo forse troppo rigido dall’ultima regina), sarà il giorno del grande riscatto. Nello splendore dell’abbazia di Westminster, teatro di decine di incoronazioni nei secoli (38 in totale dal 1066 a oggi), il 74enne re Carlo III verrà formalmente incoronato dall’arcivescovo di Canterbury insieme con il suo grande amore, Camilla (75), il cui titolo sarà da domani in poi semplicemente "regina", senza più l’ingombrante attributo "consorte".

Approfondisci:

Incoronazione Carlo, l’olio di Gerusalemme e i paramenti. Simboli sacri del potere terreno

Incoronazione Carlo, l’olio di Gerusalemme e i paramenti. Simboli sacri del potere terreno
Re Carlo e Camilla
Re Carlo e Camilla

La loro è di fatto una storia d’amore che dura da più di mezzo secolo e che li vede ora regnare insieme sul Regno Unito e sui 14 “reami” del Commonwealth, di cui Carlo è ancora re (anche se Australia e Jamaica sono fra i più repubblicani). Nei tanti anni passati insieme, anche quando potevano vedersi solo di nascosto, i due attempati piccioncini hanno scandalizzato il Paese con le loro telefonate a luci rosse e le tante infedeltà, che alla fine li hanno visti costretti a finire i rispettivi matrimoni infelici a distanza di poco tempo l’uno dall’altro: nel 1995 (Camilla e Andrew Parker-Bowles) e nel 1996 (Carlo e Diana). Eppure l’ex di Camilla, con cui lei è sempre rimasta in ottimi rapporti, è invitato all’incoronazione, così come lo sono i loro figli e i loro nipoti, che finora hanno sempre mantenuto un basso profilo e grande discrezione.

La storia vuole che Carlo incontrò Camilla nell’estate del 1970, all’età di appena 22 anni. Lei, nota per il suo spirito e la sua sfrontatezza, pare avergli detto: "La mia bisnonna era l’amante del tuo bis bisnonno, quindi che ne diresti?". Per Carlo fu amore a prima vista e i due cominciarono una relazione, descritta da molti come "molto felice e serena". Ma Camilla non era una vergine e aveva troppe opinioni su tutto, quindi per la regina non era il tipo giusto. Dopo anni di ricerca della ragazza ideale, la scelta cadde sulla giovanissima Diana e, nonostante lei e Carlo non potessero essere più diversi, le loro nozze fiabesche furono seguite da un’audience di 750milioni di persone in tutto il mondo. Sembrava una favola, ma neanche i due figli William e Harry avuti da Diana riuscirono a far dimenticare Camilla, che per Carlo rimase sempre l’unica donna, e finalmente nel 2005 i due riuscirono a sposarsi, in un ufficio comunale a Windsor a pochi passi dal Castello.

Domani, la riabilitazione di Camilla, durata quasi 20 anni, sarà completa. Il programma dell’ultima sera prima della cerimonia prevede che Carlo e consorte incontrino gli oltre 100 capi di Stato invitati alla cerimonia – tra cui ci sarà Sergio Mattarella – in un ricevimento a Palazzo Reale, ma i due ceneranno in privato e andranno a riposarsi presto per essere pronti e in piena forma per il grande evento.

La cerimonia dovrebbe durare circa 2 ore, la metà del tempo di quella della madre nel 1953, ma non un’oretta e via come prevedevano i meno entusiasti. Ambedue i sovrani verranno unti con l’olio sacro in un momento solenne del rito religioso e poi a Carlo verranno passati i simboli del potere (tra cui lo scettro, il globo e la pesante corona di San Edoardo) mentre per Camilla ci sarà la splendida corona della regina Mary. Poi il ritorno a Palazzo nella carrozza di Stato d’oro (nota come scassa-ossa per come traballa) e l’apparizione sul balcone, dove i principi Andrea e Harry non sono previsti e dove potrebbe anche saltare il volo delle frecce rosse causa maltempo.