L'attore William Shatner (Ansa)
L'attore William Shatner (Ansa)

Texas, 12 ottobre 2021 – Ha dovuto attendere un altro giorno, ma il momento è arrivato. Il capitano Kirk torna nello spazio. Questa volta per davvero e a 90 anni, diventando l’uomo più anziano ad aver oltrepassato l’atmosfera. William Shatner, l’attore noto per aver interpretato il capitano della navicella Entreprise nella popolare serie televisiva Star Trek, è uno dei passeggeri del volo suborbitale della missione Ns-18 della Blue origin, società di Jeff Bezosfondatore e presidente di Amazon 

Il lancio del razzo New Shepard dovrebbe avvenire alle 15.30 ora italiana nei pressi di Van Horn in Texas. Durerà 11 minuti. Un volo in microgravità, con la vista mozzafiato della Terra, prima di rientrare nell’atmosfera appesi ai paracadute e riatterrare nel deserto texano. Con Shatner ci saranno anche anche Audrey Powers, vicepresidente della missione e delle operazioni di volo, insieme a Chris Boshuizen, co-fondatore di Planet Labs, e Glen de Vries, co-fondatore di Medidata. 

Il volo, rinviato di un giorno per i forti venti, è il secondo dei tre della missione di Blue origin che ha come obiettivo il trasporto spaziale per civiliBezos ha dichiarato di aver venduto biglietti per un valore di quasi 100 milioni di dollari ai futuri passeggeri dei suoi voli. 

“Ho sentito parlare di spazio da tanto tempo e ora sto cogliendo l’occasione di vederlo di persona. Che miracolo”, ha commentato Shatner. Chissà se, prima del lancio, dirà la sua famosa frase “Portami su, Scotty”.