15 mar 2022

Ucraina: ucciso il cameraman di Fox News Pierre Zakrzewski, amputazione per Benjamin Hall

I due colleghi raggiunti da colpi di artiglieria russi in un attacco vicino Kiev. Morta anche la giornalista ucraina Okeksandra Kurshinoa: producer per la tv americana

Il cameraman della Fox News ucciso in Ucraina si chiamava Pierre Zakrzewski (S). Lo ha reso noto l'emittente americana, spiegando che Zakrzewski � morto ieri nello stesso incidente vicino Kiev che ha coinvolto il corrispondente Benjamin Hall, rimasto ferito. Zakrzewski, spiega la Fox, aveva una lunga esperienza nei teatri di guerra. 
ANSA/FOX NEWS
+++ ATTENZIONE LA FOTO NON PUO' ESSERE PUBBLICATA O RIPRODOTTA SENZA L'AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA+++ ++HO NO SALES EDITORIAL USE ONLY +++
Pierre Zakrzewski, l'operatore di Fox News ucciso in Ucraina (Ansa)

15 marzo 2022 - Pierre Zakrzewski, report di guerra e cameraman della tv americana Fox News, è stato ucciso in Ucraina. A dare la triste notizia è stato lo stesso amministratore delegato di Fox News Media, Suzanne Scott. Zakrzewski è l'ennesima vittima dell'invasione russa: era rimasto ferito ieri in un attacco a Gorenka, fuori Kiev, assieme al corrispondente Benjamin Hall. Con Pierre, nei combattimenti ha perso la vita anche la giornalista ucraina Oleksandra ''Sasha'' Kuvshynova​, che faveva la producer per l'emittente. Sale a tre dunque il numero di cronisti deceduti nel conflitto: due giorni fa la morte dello statunitense Brent Renaud, freddato a un checkpoint russo. 

"A giudicare dalla natura delle ferite di Ben Hall, l'equipe di Fox News è stata colpita da colpi di mortaio o di artiglieria degli occupanti russi vicino al villaggio di Gorenka, nella regione di Kiev, sulla strada per Irpin", ha spiegato il consigliere Gerashchenko, aggiungendo che Hall "è in gravi condizioni ed ha subito numerosi interventi chirurgici". 

Guerra Ucraina-Russia, 21esimo giorno: Zelensky: no a neutralità modello Svezia

Il cordoglio di Fox News

"Pierre era un fotografo di zone di guerra che ha coperto quasi tutte le notizie internazionali per Fox News dall'Iraq all'Afghanistan alla Siria durante il suo lungo lavoro con noi", è il ricordo dell'amministratore delegato di Fox News Media, Suzanne Scott. "La sua passione e il talento di giornalista erano impareggiabili". Scott ha anche reso omaggio a Kuvshynova, 24 anni, dicendo che si era guadagnata la reputazione di essere "una lavoratrice divertente, gentile e coraggiosa. Il suo sogno era connettere persone in tutto il mondo e raccontare le loro storie e lo ha realizzato attraverso il suo giornalismo".

Chi era Pierre Zakrzewski

Cinquantacinque anni, di origine irlandese. "Pierre era un fotografo di zone di guerra che ha coperto quasi tutte le notizie internazionali per Fox News dall'Iraq all'Afghanistan alla Siria durante la sua lunga carriera con noi - racconta Scott -. La sua passione e il talento di giornalista erano impareggiabili". C'è sgomento fra i colleghi.  "Non so cosa dire. Pierre era straordinariamente bravo. Generoso. Coraggioso. Appassionato" si legge nel post Twitter di Trey Yingst, giornalista di Fox News inviato in Ucraina.

Sposato con Michelle, Zakrzewski era conosciuto per la sua gentilezza e il coraggio. Aveva coperto ogni fronte, sempre con grande senso di umanità. L'anno scorso Zakrzewski aveva aiutato a fuggire dall'Afghanistan giornalisti freelance afghani e le loro famiglie. A dicembre aveva vinto il premio "Eroe sconosciuto" per il suo lavoro, apprezzato dal punto di vista tecnico e umano. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?