Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
29 apr 2022

Boris Becker andrà in carcere. L'ex campione di tennis condannato per bancarotta

Il tre volte vincitore a Wimbledon è stato condannato a 2 anni e mezzo di carcere a Londra, e ne dovrà scontare almeno la metà

29 apr 2022
epa09916241 Former tennis champion Boris Becker (R) arrives at Southwark Crown Court with his partner Lilian de Carvalho in London, Britain, 29 April 2022. Becker is due to be sentenced in his bankruptcy trial. The six-time Grand Slam champion is accused of having 'acted dishonestly' when he failed to hand over trophies and medals, including his Wimbledon titles, to pay off his debts, the court heard on 21 March. Becker was declared bankrupt in June 2017.  EPA/ANDY RAIN
Boris Becker con la compagna Lilian de Carvalho (Ansa)
epa09916241 Former tennis champion Boris Becker (R) arrives at Southwark Crown Court with his partner Lilian de Carvalho in London, Britain, 29 April 2022. Becker is due to be sentenced in his bankruptcy trial. The six-time Grand Slam champion is accused of having 'acted dishonestly' when he failed to hand over trophies and medals, including his Wimbledon titles, to pay off his debts, the court heard on 21 March. Becker was declared bankrupt in June 2017.  EPA/ANDY RAIN
Boris Becker con la compagna Lilian de Carvalho (Ansa)

Londra, 29 aprile 2022 - Boris Becker andrà in carcere, l'ex campione di tennis tedesco è stato condannato a due anni e mezzo di carcere da un tribunale di Londra, dopo che tre settimane fa era stato giudicato colpevole di quattro accuse di bancarotta fraudolenta legate al suo fallimento nel 2017, su 24 capi d'accusa, da una giuria del Southwark Crown Court. Dalle altre 20 imputazioni era stato assolto dalla stessa corte all'inizio del mese.

Il tre volte campione di Wimbledon, e il più giovane visto che la prima volta aveva 17 anni, potrebbe restare in prigione per un anno e tre mesi, infatti dovrà scontare almeno la metà della pena.

Becker, che ha 54 anni, era già stato dichiarato colpevole di bancarotta il 21 giugno 2017, per un prestito non pagato di oltre 3 milioni di sterline sulla sua tenuta a Maiorca, in Spagna. Ma aveva nascosto alcuni dei suoi beni sottraendoli alla giustizia. Infatti il commentatore della Bbc avrebbe trasferito quasi 427.000 sterline dal suo conto aziendale ad altri, tra cui quelli della sua ex moglie Barbara e della moglie separata Sharlely "Lilly" Becker. Inoltre non avrebbe dichiarato la sua quota in una proprietà da 1 milione di sterline nella sua città natale di Leimen, e nascosto un prestito bancario di 825.000 sterline e 75.000 azioni di un'azienda tecnologica del valore di 66.000 sterline. 

A Becker erano anche stati contestati nove capi d'accusa per non aver consegnato i trofei e le medaglie che ha vinto durante la sua carriera nel tennis. Ma l'ex tennista si è difeso dicendo ai giurati di non sapere dove si trovassero, tra cui i due dei suoi tre trofei di singolare maschile di Wimbledon. Becker ha vinto in tutto sei tornei del Grande Slam.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?