Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro
Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro

Roma, 14 luglio 2021 - Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ricoverato d'urgenza per un'ostruzione intestinale. A renderlo noto, attraverso una nota ufficiale il Segretariato per la comunicazione della Presidenza della Repubblica. Bolsonaro - come riportano i media brasiliani - è stato ricoverato all'Hospital das Forças Armadas a Brasilia, dopo avere avvertito all'alba forti dolori addominali. Il ministro delle Comunicazioni Fábio Faria ha fatto sapere che il presidente è stato visitato in mattinata e nella giornata di oggi dovrebbe essere trasferito a San Paolo.

Secondo il comunicato ufficiale, l'accertamento dell'ostruzione intestinale è stato effettuato dal chirurgo gastrico Antonio Luiz Macedo. "Dopo gli esami effettuati a Brasilia, il dottor Macedo, medico del Presidente della Repubblica, ha riscontrato un'ostruzione intestinale e ha deciso di portarlo a San Paolo dove si sottoporrà a esami complementari per definire la necessità, o meno, di un intervento chirurgico d'urgenza", si legge nella nota del ministero delle Comunicazioni.

Gli incontri di Bolsonaro di questa mattina sono stati annullati. Il presidente si era lamentato nei giorni scorsi di singhiozzi persistenti. A causa di una coltellata ricevuta durante la campagna elettorale del 2018, Bolsonaro aveva subito quattro interventi chirurgici, tutti eseguiti a San Paolo dall'equipe guidata da Antonio Luiz Macedo. L'ultimo è stato effettuato nel settembre del 2019.