Washington, 4 maggio 2021 - Bill e Melinda Gates si lasciano dopo 27 anni di matrimonio. Una delle coppie più ricche al mondo ha annunciato la fine della loro storia d'amore con un comunicato congiunto su Twitter. Tre figli, un patrimonio assieme che secondo i media internazionali si aggira oltre i 200 miliardi, e una Fondazione in comune che conta oggi una dotazione di circa 50 miliardi di dollari. Ma l'addio non sarà la solita battaglia legale a suon di miliardi, anche se secondo il sito Tmz non esiste tra i due un pre-contratto matrimoniale. Infatti l'addio dopo tanti anni sembra avviato alla semplice richiesta al giudice che pronunci la fine del rapporto.

Secondo sempre Tmz la coppia si sarebbe già separata precedentemente firmando un documento a questo scopo e per evitare equivoci. E poi ci sono i figli: la maggiore, la 25enne Jennifer, su Instagram ha scritto: "E' stato un periodo difficile per tutta la nostra famiglia. Sto ancora imparando come gestire al meglio le mie emozioni, così come noi tutti in questo momento, e sono grata di averne la possibilità". Sottolinenado: "Grazie per comprendere il mio desiderio di privacy mentre ci approcciamo a una nuova fase della nostra vita".

Chiude la premiata ditta Gates. In cassa 200 miliardi da spartirsi

Un patrimonio smisurato

Bill avrebbe un tesoro di 133 miliardi di dollari, a gennaio 2021, invece la moglie possiede almeno 70 miliardi di dollari. Inoltre la coppia detiene un restante 1% di azioni Microsoft, del valore di oltre 7 miliardi di dollari. Mentre la fondazione Bill e Melinda Gates detiene asset per un valore di oltre 50 miliardi di dollari.

Microsft entrò nel mercato azionario nel 1986, dove è valutato oggi a circa 1.890 miliardi di dollari: la seconda più grande capitalizzazione del mondo, dopo la rivale Apple. Dal 2000, Bill Gates ha rinunciato alla gestione generale del gruppo, per dedicarsi maggiormente alla sua fondazione, poi lasciando qualsiasi funzione esecutiva in Microsoft nel 2008. 

Lo stesso ha lasciato le azioni di Microsoft alla moglie Melinda Gates, eccetto i diritti principali dell'azienda, per dedicarsi a tempo pieno alla sua attività filantropica. Infine nel marzo 2020 ha definitivamente lasciato il suo posto di direttore del gruppo, l'ultima posizione che lo legava ancora alla Microsoft. 

Come i grandi capitani d'industria del XIX secolo Bill, ma sarebbe stata Melinda a trasmettergli questa passione, si è lanciato anima, corpo e miliardi nella filantropia con la moglie. La Fondazione Bill e Melinda Gates ha investito ingenti somme in campagne di vaccinazione nei paesi poveri. Nella lotta contro la malaria, la tubercolosi, la polio, l'AIDS. e ora il Covid. Ha stanziato anche fondi per sostenere l'agricoltura, sempre nei paesi meno favoriti. Inoltre con il suo amico Warren Buffet, Bill ha comunicato di voler arrivare a donare metà della sua fortuna in beneficenza durante la tutta sua vita, e avvrebbe convinto altri 92 miliardari americani a seguire il suo gesto.