Kamala Harris (Ansa)
Kamala Harris (Ansa)

Washington, 11 agosto 2020 - Il candidato democratico Joe Biden ha scelto Kamala Harris come vice in vista della corsa alle presidenziali americane del prossimo 3 novembre. "Ho il grande onore di annunciare che ho scelto come candidato alla posizione di vice Kamala Harris, una combattente coraggiosa per e uno dei migliori servitori dello Stato", ha scritto Biden su Twitter.

Harris, 55enne senatrice della California, diventa così la prima donna afroamericana a essere nominata in un ticket presidenziale. La scelta di Biden arriva dopo una ricerca condotta col massimo della segretezza, con molti dei donatori e dei consiglieri della campagna elettorale tenuti all'oscuro, sottolinea la Cnn. Biden e Harris accetteranno formalmente le loro nomination la prossima settimana, durante la convention democratica.

"Joe Biden può unire il popolo americano perché ha trascorso la sua vita combattendo per noi". Così la senatrice Kamala Harris su Twitter dopo la sua nomina a vice del candidato democratico alla Casa Bianca. "Come presidente - continua - costruirà un'America che sarà all'altezza dei nostri ideali". "Sono onorata - ha concluso - di unirmi a lui come sua vice e fare il necessario per renderlo il nostro comandante in capo".

Trump

"Slow Joe and Phony Kamala, perfect together, wrong for America". "Il lento Joe e la falsa Kamala perfetti insieme, sbagliati per l'America" questa la risposta di Donald Trump alla nomina di Kamala Harris come vice Biden nello schieramento democratico. Il presidente degli Stati Uniti ha infatti postato sul suo profilo Twitter un video di 30 secondi in cui attacca la neocandidata alla vicepresidenza come esponente della "sinistra radicale" che ha in progetto di "aumentare le tasse di miliardi di dollari".

image

Obama

"Conosco la senatrice Harris da molto tempo. E' più che preparata per questo incarico. Ha speso la sua carriera difendendo la Costituzione e lottando per gente che ha bisogno di un trattamento giusto. Questo è un buon giorno per il nostro Paese. Ora andiamo a vincere". E' il messaggio che l'ex presidente Barack Obama ha postato su Twitter, a commento della nomina della senatrice Kamala Harris.