11 mag 2022

Mosca: nuovo attacco a Belgorod, "un morto e feriti". La guerra segreta di Kiev in Russia

Lo scrive il governatore della regione su Telegram. Dall'inizio del conflitto, decine di bombardamenti in quella terra di frontiera

L'incendio � avvenuto vicino al villaggio di Staraya Nelidovka, nella regione di Belgorod, dove sta bruciando un deposito di munizioni. Lo ha riferito il governatore Vyacheslav Gladkov. Secondo lui, non ci sono distruzioni di edifici residenziali e vittime tra la popolazione civile.
ANSA/????? EDITORIAL USE ONLY NO SALES
L'incendio avvenuto a fine aprile vicino al villaggio di Staraya Nelidovka (Belgorod)

Roma, 11 maggio 2022 - Guerra in Ucraina e guerra segreta di Kiev in Russia. È di un morto e tre feriti il bilancio provvisorio di un bombardamento delle forze ucraine su un villaggio nella regione russa di Belgorod, vicino alla frontiera. Lo riferisce il governatore, citato dall’agenzia Tass.

Il governatore della regione, Vyacheslav Gladkov, ha scritto su Telegram che un edificio residenziale è stato parzialmente distrutto dal bombardamento contro il villaggio di confine di Solokhi. Il governatore attribuisce l'azione alle forze ucraine. Gladkov ha sottolineato che il villaggio non è in fiamme, ma che solo un edificio è stato colpito, dopo che sui social erano circolate immagini di una colonna di fumo. Il villaggio di Solokhi si trova a 11 km dalla frontiera e confina con l’oblast di Kharkiv in Ucraina. 

Per la regione di Belgorod si è parlato addirittura di 'guerra segreta' dell'Ucraina in Russia. Sono decine ormai gli episodi che si son o susseguiti dall'inizio dell'invasione di Putin, il 24 febbraio scorso. In quel'area, poco distante dal confine con l'Ucraina, sarebbero comparsi ospedali di campo e si sarebbero scavate trincee.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?