Incendio in un palazzo a Beirut progettato da Zaha Hadid (Ansa)
Incendio in un palazzo a Beirut progettato da Zaha Hadid (Ansa)

Beirut, 15 settembre 2020 - Beirut senza pace, stanotte è divampato un'incendio nel centro della capitale libanese, in fiamme un edificio in fase di costruzione realizzato da un progetto della celebre architetto Zaha Hadid. Nei video dei media libanesi, e sui social network, si vede la zona dell'incendio sul lungomare di Beirut. 

Il palazzo, progettato dalla defunta anglo-irachena archistar, dopo anni di lavori, stava per essere completato. Al momento non si conoscono ancora le cause dell'incendio. Ma per Beirut si tratta del terzo rogo in pochi giorni, la capitale libanese fu devastata il 4 agosto scorso da una esplosione al porto che uccise circa 200 persone. E cinque giorni fa, un nuovo enorme incendio, sempre nel porto.   

L'incendio è scoppiato nel quartiere in commerciale del centro città. Le immagini dei video mostrano le fiamme avvolgere l'edificio, accanto all'Hilton hotel.