New York, 22 novembre 20221 - Lo Stato del Wisconsin e gli Stati Uniti sono sotto shock per l'incidente avvenuto a Waukesha, dove un rapper alla guida di un Suv lanciato a forte velocità ha travolto i partecipanti a una parata di Thanksgiving, uccidendo cinque persone e ferendone almeno 48. L'uomo, che non è accusato di terrorismo ma di cinque omicidi intenzionali, è stato subito arrestato: si tratta di Darrell Brooks Jr, come ha reso noto la polizia che ne ha confermato il coinvolgimento in una lite domestica, prima dell'incidente.

Governatori per super Green pass in zona bianca

Il bilancio della tragedia

"Possiamo confermare che cinque persone sono decedute e 40 sono ferite. Tuttavia i numeri possono cambiare mentre stiamo raccogliendo ulteriori informazioni", ha dichiarato su Facebook il dipartimento di polizia di Waukesha, 25 chilometri a ovest di Milwaukee. Il portavoce della scuola cattolica di Milwukee ha riferito che tra i feriti ci sono un prete, diversi parrocchiani e alunni della scuola cattolica, con almeno 11 adulti e 12 bambini trasportati in sei ospedali della zona. Le cinque vittime, invece, avevano tra i 52 e gli 81 anni.

La ricostruzione

Usa, suv sulla folla alla parata (Ansa)

Secondo la ricostruzione ufficiale dell'accaduto, un Suv di colore rosso è piombato a forte velocià nel mezzo della parata, forzando le barriere di sicurezza. Tra le urla, centinaia di persone, tra cui molti bambini, sono fuggite in preda alla paura. Un poliziotto ha sparato numerosi colpi per fermare il guidatore, ma l'auto è riuscita è fuggire. "Abbiamo sentito un rumore fortissimo, e grida delle persone che erano state investite. E' successo tutto così in fretta", ha detto al "Milwaukee Journal Sentinel" il consigliere comunale Angelito Tenorio. I video postati sui social media mostrano un Suv rosso che supera le barriere e si dirige a tutta velocità verso il luogo della parata, dietro una banda musicale.

Chi è Darrell Brooks

Darrell Brooks, 39enne afroamericano, l'uomo arrestato perchè alla guida dell'auto piombata sulla parata natalizia, era stato scarcerato con una cauzione da 1000 dollari due giorni prima dell'incidente. Brooks era stato arrestato il 5 novembre per violenza domestica, resistenza a pubblico ufficiale, condotta pericolosa e mancato pagamento della cauzione. Alle sue spalle anche una condanna per condotta pericolosa e possesso di armi nel luglio 2020, e altri precedenti che risalgono sino al 1999. Secondo la polizia, sarebbe finito per sbaglio in mezzo alla parata dopo un tentativo di fuga in auto, seguito ad un accoltellamento.

Biden: monitoriamo da vicino 

Dalla Casa Bianca è arrivato un messaggio di sostegno alla popolazione e alle autorità di Waukesha. "I nostri cuori sono per tutti coloro i quali sono stati colpiti da questo terribile incidente", recita una nota ufficiale. Il presidente Joe Biden ha detto che l'amministrazione Usa sta "monitorando da vicino" gli sviluppi del caso.

L'incidente si è verificato al termine di una settimana convulsa nel Wisconsin, a seguito della chiusura del processo a Kytle Rittenhouse, un adolescente americano assolto dopo aver ucciso due uomini durante proteste di Black Lives Matter contro le violenze della polizia a Kenosha, 80 km da Waukesha. Il caso e il verdetto hanno esacerbato le tensioni razziali in tutti gli Usa.

La mappa