Venerdì 19 Luglio 2024

Allarme bomba agli Europei di calcio, zaino sospetto fuori dall’area tifosi di Berlino

Il proprietario è stato arrestato. Accertamenti in corso nella zona di Porta di Brandeburgo

Euro 2024, allarme bomba nell'area tifosi vicino al Palazzo del Reichstag, Berlino: i vigili del fuoco sul posto (Afp)

Euro 2024, allarme bomba nell'area tifosi vicino al Palazzo del Reichstag, Berlino: i vigili del fuoco sul posto (Afp)

Berlino, 14 giugno 2024 – Uno zaino “sospetto” ha fatto scattare l’allarme bomba poco prima del fischio d’inizio degli Europei 2024. Si trovava fuori dell’area tifosi del Palazzo del Reichstag, vicino alla Porta di Brandeburgo. Secondo quanto riporta Bild, il proprietario è stato fermato per accertamenti. Sul posto la polizia di Stato, cani anti esplosivo e un team di artificieri. 

Potrebbe essere che, entrando nella zona ‘fan’, l’uomo abbia abbandonato il bagaglio perché più grande del formato consentito, suggerisce la polizia. Ma si tratta solo di una supposizione. La zona intorno allo zaino è stata isolata. Tre ingressi all'area tifosi sono stati chiusi, uno è ancora aperto.

Il post della polizia di Berlino
Il post della polizia di Berlino

La cerimonia di apertura di Euro 2024 è prevista per le 20.30 , alle 21 il fischio di inizio della partita inaugurale, Germania-Scozia, a Monaco. 

Il calendario

“Se alla fine si scoprirà che non c'è nulla, sarà stato meglio evacuare una volta di troppo piuttosto che una volta di meno”, ha dichiarato la ministra dell'interno federale Nancy Faeser da Monaco, dove dalle 21 si gioca Germania-Scozia. La minaccia di attacchi terroristici islamisti in Germania è attualmente significativamente più alta rispetto agli anni passati anche a causa della guerra di Gaza, aveva avvertito solo tre giorni il Verfassungsschutz, il servizio segreto interno tedesco. 

Notizia in aggiornamento