Brasile, precipita l'aereo del Palmas
Brasile, precipita l'aereo del Palmas

Roma, 24 gennaio 2021 - Tragedia in Brasile. L'aereo privato che trasportava il Palmas, una squadra di quarta divisione brasiliana, è precipitato nello stato settentrionale di Tocantins: nell’impatto, avvenuto poco dopo il decollo, avrebbero perso la vita quattro giocatori, il presidente della società e il pilota. Lo staff del club ha informato che a bordo erano presenti gli atleti Lucas Praxedes, Guilherme Noé, Ranule e Marcus Molinari, oltre al presidente Lucas Meira e il pilota, Wagner Machado. Non ci sono stati superstiti.

Aereo Brasile: la tragedia del Palmas e il messaggio della Chapecoense

I calciatori stavano viaggiando verso Goiania, per il match di Green Cup contro il Vila Nova in programma domani alle 16, a cui però non avrebbero potuto prendere parte. Erano infatti divisi dal resto del gruppo squadra perchè tre di loro erano risultati positivi al Coronavirus ed erano in attesa dei tamponi che garantisse loro la negatività al Covid.

"Profonda tristezza" è stata espressa da molti club brasiliani, tra cui la Chapecoense che nel 2016 perse 19 calciatori nel volo che doveva portare la squadra in Colombia. Tra i primi club italiani a mostrare la propria vicinanza alla società brasiliana c’è il Torino, che su Twitter si dichiara "profondamente commosso, si stringe con affetto al Palmas e partecipa al dolore delle famiglie colpite dalla tragedia aerea. Vi siamo fraternamente vicini. #ForçaPalmas".