Domenica 14 Luglio 2024
LIBERO STRACQUADANIO
Elezioni

Quando si vota per le elezioni europee in Italia: date e orari

In Italia l'elettorato verrà distribuito su cinque circoscrizioni di dimensione sovra-regionale. Si terranno anche le elezioni amministrative in diversi comuni: 27 capoluoghi di provincia e 6 capoluoghi di regione

Roma, 30 maggio 2024 -  È tempo di recarsi ai seggi. Nel weekend dell'8 e 9 giugno 2024 si voterà in tutta Italia per le elezioni europee, mentre in alcune città per le elezioni comunali. Ma andiamo con ordine. Le operazioni di voto si svolgeranno sabato 8 giugno dalle ore 15:00 alle ore 23:00 e domenica 9 giugno dalle ore 7:00 alle ore 23:00.

Ecco quanto guadagna uno scrutatore ai seggi

Approfondisci:

Elezioni regionali in Piemonte 2024: data, candidati e scheda. La guida al voto

Elezioni regionali in Piemonte 2024: data, candidati e scheda. La guida al voto

Le votazioni per il Parlamento europeo si tengono ogni cinque anni e queste elezioni rinnoveranno il Parlamento eletto nel 2019. L'Italia potrà eleggere 76 membri distribuiti secondo un sistema proporzionale che comprenderà tutti i partiti arrivati sopra la soglia di sbarramento fissata al 4%.

Elezioni europee 2024: ecco quando si vota in Italia. Seggi aperti già da sabato
Elezioni europee 2024: ecco quando si vota in Italia. Seggi aperti già da sabato

In Italia l'elettorato verrà distribuito su cinque circoscrizioni di dimensione sovra-regionale: Nord Occidentale, Nord Orientale, Centrale, Meridionale, Insulare. Per ognuna di queste, ogni partito avrà a disposizione un numero massimo di candidati da presentare nella propria lista. All'apertura della scheda elettorale, il cittadino vedrà davanti a sé l'elenco dei partiti in corsa nella sua circoscrizione e dopo aver barrato il partito che si intende votare, avrà tre righe opzionali per poter esprimere, se lo desiderasse, la propria preferenza verso tre specifici candidati del partito che si appresta a votare purché siano di sesso diverso. Per poter esercitare il proprio voto, oltre ad aver già compiuto 18 anni, si dovrà portare con sé presso l'ufficio elettorale in cui si risulta iscritti, un documento di riconoscimento valido e la tessera elettorale. Lo spoglio dei voti inizierà a partire dalle ore 23:00 della stessa domenica.

Destinazione Europa: le videointerviste ai protagonisti

Per quanto riguarda le elezioni amministrative, si voterà in circa 3.700 comuni italiani. Tra questi presenti anche 27 capoluoghi di provincia e sei capoluoghi di regione, in particolare: Bari, Cagliari, Campobasso, Firenze, Perugia e Potenza. I seggi saranno aperti a partire da sabato 8, dalle ore 14:00 alle 22:00, e domenica 9 giugno, dalle ore 7:00 alle 23:00, in concomitanza appunto con le elezioni europee. Gli eventuali ballottaggi si svolgeranno invece il 23 e il 24 giugno 2024. I comuni con meno 15.000 abitanti, non prevedono il ballottaggio e il sindaco eletto sarà colui che otterrà più voti al primo turno.

Lo scrutinio dei voti avrà invece inizio lunedì 10 giugno alle ore 14:00. Tra i capoluoghi di provincia in cui si andrà al voto, sottolineiamo Ascoli Piceno, Bergamo, Ferrara, Livorno, Modena, Perugia, Pesaro, Prato, Reggio Emilia, Cremona, Forlì, Pavia e Rovigo.

Approfondisci:

Tessera elettorale smarrita, danneggiata o piena: dove prendere quella nuova e come fare

Tessera elettorale smarrita, danneggiata o piena: dove prendere quella nuova e come fare
Approfondisci:

Elezioni europee: nuova modalità di voto per gli studenti fuorisede. Come funziona

Elezioni europee: nuova modalità di voto per gli studenti fuorisede. Come funziona