Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
2 ago 2022

Renzi balla da solo: "Persa un’occasione. Letta uomo delle tasse, noi argine alla Meloni"

Il leader di Italia Viva: la rimonta senza proposte è impossibile. "Il segretario Pd dice che i contatti con me continuano? Negli ultimi dieci giorni mi ha fatto una sola telefonata"

2 ago 2022
pierfrancesco de robertis
Politica
Matteo Renzi, 47 anni, segreatario di Italia Viva
Matteo Renzi, 47 anni, segretario di Italia Viva
Matteo Renzi, 47 anni, segreatario di Italia Viva
Matteo Renzi, 47 anni, segretario di Italia Viva

Presidente Renzi, alla fine Carlo Calenda ha stretto l’accordo con il Pd. Se l’aspettava? "È finita una telenovela durata anche troppo. Ho pensato a lungo che questa poteva essere la conclusione". Che giudizio dà dell’intesa? "Calenda ha sprecato l’occasione di costruire un polo riformista del dieci per cento". Letta-Calenda: raggiunto l'accordo per le elezioni Pd-Azione, ecco il prezzo dell'accordo E Letta? "È un autogol, perché si impegna a candidare con il Pd uno come Di Maio che diceva dell’elettroshock fatto da quelli del Pd ai bambini di Bibbiano. È una scelta che non condivido ma che in ogni caso rispetto". Lei che farà? "Con libertà e il consueto coraggio andrò contro questa alleanza talmente contraddittoria da far apparire l’unione di Prodi e Bertinotti come omogenea". Il segretario Letta dopo l’annuncio dell’intesa con Azione ha detto che con lei il dialogo continua. "Non so con quali Renzi Letta stia dialogando. A me negli ultimi dieci giorni ha fatto una sola telefonata di due minuti e quaranta secondi". Per dirle che cosa? "Sostanzialmente che non voleva Italia viva nella coalizione perché pensava e pensa che gli facciamo perdere più voti di quanti ne guadagni. Questo è il massimo del dialogo che Enrico ha interpretato". Pensa che in Letta ci sia stato del risentimento personale? "Non posso credere che un leader politico che chiama tutti alla lotta contro i sovranisti si faccia influenzare da risentimenti personali, ove ve ne fossero. Spero non finisca però come penso invece che il 25 settembre finisca. In ogni caso so che adesso a Fratelli d’Italia e dintorni stanno brindando". Pare che la Bonino abbia spinto su Calenda per l’accordo, e la Bonino aveva le firme già depositate. È stato importante questo aspetto? "È un tema su cui non mi avventuro. So solo che Emma Bonino non l’ho ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?