Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
29 lug 2022

Letta attacca: "Caso Putin gravissimo, Salvini deve spiegare. Noi con il M5s? Non più"

Il segretario del Pd dopo le rivelazioni sui rapporti tra Lega e russi: "Dietro la caduta del governo Draghi c’è la mano di Mosca: intervenga il Copasir"

29 lug 2022
raffaele marmo
Politica

"Davanti a una guerra, a un’invasione, come è quella della Russia rispetto all’Ucraina, o tieni rapporti con l’altra parte, con l’invasore, esclusivamente finalizzati a farlo smettere e a cercare la pace o se i rapporti sono quelli che emergono e che comprendono anche una tua disponibilità ad assecondare l’aggressore nella volontà di far cadere il governo italiano, allora è del tutto evidente che ci troviamo di fronte a fatti gravissimi". E’ un j’accuse durissimo quello di Enrico Letta nei confronti di Matteo Salvini e delle sue "oscure" relazioni con l’ambasciata russa in Italia, attraverso più o meno verosimili emissari. Un atto d’accusa che, per il leader del Pd, deve trovare risposte e spiegazioni appropriate nelle sedi giuste, a cominciare dal Copasir, perché sono "troppi i dubbi" sulle manovre del Cremlino "per far cadere, dopo Boris Johnson, il secondo leader del G7 filo-Ucraina e anti-Putin". Gli incontri tra emissari della Lega e diplomatici russi la inducono a nuove interpretazioni sulla fine del governo Draghi? "E’ una vicenda incredibile. I dubbi che noi avevamo si stanno dimostrando realtà e francamente comincio a pensare che dietro la crisi di governo ci sia l’influenza della Russia. E’ evidente che, tra i fatti che hanno determinato la caduta dell’esecutivo, la cosa vera che ha cambiato il film della settimana scorsa è stato l’atteggiamento di Matteo Salvini. E’ lui che ha cambiato tutto, quando, mercoledì mattina, con un cenno fa smettere ai suoi di applaudire il discorso di Mario Draghi: e, finito l’intervento del Presidente del Consiglio, decide di far saltare tutto. E’ palese che si tratta di una cosa preparata da tempo". Si comprende dalle nuove rivelazioni? "Quello che viene fuori è la conferma del fatto che la scelta di Salvini di far cadere il governo abbia anche motivazioni (non dico che dipenda solo da ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?