Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
23 gen 2022

Sergio Mattarella, l'ultima domenica da presidente della Repubblica

Gli applausi all'uscita del portone di casa a Palermo, la messa con i figli: tra domani e martedì il capo dello Stato tornerà a Roma

23 gen 2022

Roma, 23 gennaio 2022 - Una domenica nella sua città natale e l'ultima da presidente della Repubblica. Almeno secondo la sua volontà. Sergio Mattarella è stato il Capo dello Stato che ha saputo tenere unito il Paese in epoca di pandemia. L'uomo che, come un normale cittadino, ha rinunciato al barbiere in lockdown: continua a circolare sul web e a far sorridere, infatti, il fuorionda "Eh Giovanni, non vado dal barbiere neanch'io". Un presidente di cui si ricorderà l'umanità, che sceglie di passare la sua ultima domenica, dopo 7 anni in qualità di Capo dello stato, nella sua Palermo, andando messa con la famiglia. 

SPECIALE QUIRINALE

Il capo dello Stato stamattina attorno alle 11 ha lasciato la propria abitazione, in via Libertà nel capoluogo siciliano, ma non è passato inosservato. Ad attenderlo all'uscita dal portone, oltre a diversi giornalisti e operatori tv, gli applausi di una decina di cittadini. "Contiamo su di lei", gli ha gridato qualcuno. E un altro: "Grazie Presedente". Saluti ricambiati con un caldo sorriso, prima di salire in auto.

Quirinale protagonista sui social, sale interesse tra giovani

Da lì, Mattarella è arrivato alla Legione dei Carabinieri di Sicilia - e non, come di consueto, nella vicina parrocchia di San Michele -, accompagnato dai figli Laura e Bernardo, per assistere nella Chiesetta sella Maddalena alla messa, celebrata in forma privata e officiata da don Salvatore Falzone, il Cappellano militare. Ad accoglierlo il Generale Rosario Castello, comandante regionale dei Carabinieri Sicilia. 

Una domenica volontariamente lontana dai corridoi romani, in subbiglio nelle 24 ore che precedono le votazioni del Colle. Solo ieri il tweet di Giovanni Grasso, portavoce del capo dello Stato, sul "fine settimana di lavori pesanti", con allegato la foto degli scatoloni. Ma già tra domani e martedì Sergio Mattarella sarà di nuovo a Roma: il presidente potrebbe infatti anticipare il suo rientro nel caso di un'elezione immediata del suo successore già al primo scrutinio.

La foto di un ufficio, ingombro di scatoloni. L'ha pubblicata su Twitter Giovanni Grasso
La foto di un ufficio, ingombro di scatoloni. L'ha pubblicata su Twitter Giovanni Grasso

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?