23 gen 2022

Quirinale, Berlusconi al San Raffaele per "controlli"

Il Cavaliere si era già recato nell'ospedale milanese il 20 gennaio

Forza Italia president Silvio Berlusconi leaves after a meeting with Italian President Sergio Mattarella at the Quirinale Palace for the second round of formal political consultations following the resignation of Prime Minister Giuseppe Conte, in Rome, Italy, 22 August 2019. ANSA/ETTORE FERRARI
Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia (Ansa)

Milano, 23 gennaio 2022 - All'indomani della rinuncia alla candidatura a presidente della Repubblica, Silvio Berlusconi torna all'ospedale San Raffaele di Milano. "Controlli di routine", riferiscono fonti di Forza Italia. Nei giorni scorso il Cavaliere si era recato nella struttura per monitorare il proprio stato di salute e, secondo quanto si apprende, è arrivato nell'ospedale milanese nel pomeriggio del 20 gennaio.

Ieri era stata la fedelissima Licia Ronzulli a leggere agli alleati di centrodestra la lettera in cui comunicava il suo passo indietro per la corsa al Quirinale. Un annuncio giunto solo nel tardo pomeriggio. Berlusconi non ha avanzato nomi per il capo dello Stato, limitandosi a dire lavorerà con gli altri leader per "concordare un nome in grado di raccogliere un vasto consenso nel Parlamento". 

L'ex premier ha comunque ribadito il suo stop a Mario Draghi al Colle. "Considero necessario che il governo Draghi completi la sua opera fino alla fine della legislatura", ha detto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?