di Achille Perego

È stato forse il primo momento, dopo lo stop imposto dal lockdown e il distanziamento sociale di questi mesi, in cui il mondo dell’investimento e finanziario e del trading ha potuto di nuovo incontrarsi di persona. Merito de ‘L’estate non è finita:YouFinance al mare!’, l’iniziativa organizzata da Traderlink e QN economia & lavoro.

L’appuntamento era venerdì scorso all’Hotel Sporting di Rimini per chi ha preferito vivere dal vivo la giornata di alta formazione professionale in sala, con le sessioni free del mattino e quelle premium (a pagamento) del pomeriggio.

"E’ stata importante questa ripartenza – sottolinea Mauro Pratelli (nella foto), ad di Traderlink, già impegnato per organizzare la terza edizione di YouFinance.it che si svolgerà nella prima parte del 2021 – che ha visto affrontare, con tre esperti e professionisti d’eccezione, un tema che riguarda tutti come l’investimento per una pensione che assicuri un’anzianità serena anche economicamente mantenendo lo stesso stile di vita e argomenti specifici per chi opera con il trading e utilizza strumenti finanziari sui mercati".

Un successo è stata anche la formula ibrida adottata per l’iniziativa, con una parte in presenza (i seminari in sala) e una fruibile da remoto con il live streaming. Modalità che ovviamente, ai tempi del Covid, ha registrato un maggior numero di iscritti.

Per tutti, sia chi è venuto a Rimini sia chi ha seguito online l’evento – che aveva come main sponsor Unicredit e sponsor Vontobel – è stato possibile approfondire gli argomenti trattati da tre specialisti d’eccezione: Gabriele Bellelli, Davide Biocchi e Giovanni Lapidari. Bellelli, trader, educatore finanziario indipendente e scrittore, con i suoi interventi attorno al tema ‘Obiettivo pensione’ ha analizzato tutti gli aspetti che riguardano il futuro previdenziale.

L’approccio e la pianificazione di trading e investimenti sono stati invece i temi dei seminari (mattino e pomeriggio) condotti da Davide Biocchi, trader dal 1998, campione Internazionale di trading, socio professional Siat e fondatore di TradingWeek. Infine, il terzo seminario (anch’esso diviso tra mattino e pomeriggio) è stato condotto da Giovanni Lapidari – trader, analista tecnico e formatore - e riguardava l’organizzazione del trading.