Secondo Bloomberg, presto alcuni utenti potranno effettuare chiamate vocali e videochiamate direttamente dall’app di Facebook (in foto il ceo Mark Zuckerberg), senza utilizzare Messenger. Sebbene si tratti solo di un test, la società ha affermato che la funzione "ridurrà la necessità di saltare avanti e indietro tra l’app principale e la seconda", con un certo risparmio di tempo. Nel 2014, Facebook ha iniziato a spingere verso Messenger, interrompendo la possibilità di sfruttare il servizio di chat interno, con la necessità di installare un altro software. Da allora, Messenger ha guadagnato oltre 1,3 miliardi di utenti mensili attivi.