La stilista Donatella Versace con il fratello Santo in un'immagine d'archivio (Ansa)
La stilista Donatella Versace con il fratello Santo in un'immagine d'archivio (Ansa)

Milano, 25 settembre 2018 - Michael Kors annuncia di aver siglato l'accordo definitivo per acquisire tutte le azioni di Gianni Versace Spa per un 1,83 miliardi di euro, circa 2,12 miliardi di dollari. Con l'acquisto di Versace, Michael Kors Limited Holdings cambia nome in Capri Holdings Limited che rappresenta "il nuovo nome che verrà adottato da Kors alla chiusura dell'acquisizione". Nell'ambito della transazione la famiglia Versace riceverà 150 milioni di euro del prezzo di acquisto in azioni di Capri Holdings. "Il nostro nome è ispirato a una destinazione iconica, glamour e di lusso", si legge in un comunicato, che precisa che "le tre spettacolari formazioni rocciose dell'isola, formate oltre 200 milioni di anni fa, sono il simbolo del patrimonio senza tempo e delle solide fondamenta che sono al centro di ciascuno dei marchi leader a livello mondiale".

Donatella Versace resterà direttore creativo del gruppo. Lo ha annunciato John D.Idol, Chairman and Chief Executive Officer di Michael Kors Holdings. "Lo stile iconico di Donatella è al centro dell'estetica del design di Versace. Lei continuerà a guidare la visione creativa dell'azienda. Sono entusiasta di avere l'opportunità di lavorare con Donatella sul prossimo capitolo di crescita di Versace", ha detto. 

"Santo, Allegra e io siamo consapevoli che questo prossimo passo consentirà a Versace di raggiungere il suo pieno potenziale", ha dichiarato Donatella Versace. "Siamo tutti molto eccitati di unirci al gruppo guidato da John Idol, che ho sempre ammirato come un leader visionario ma anche forte e appassionato. Riteniamo che essere parte di questo gruppo sia essenziale per il successo nel lungo termine di Versace", ha aggiunto. 

Nel pret-a-porter le borse di pelle Michael Kors sono diventate ormai un must e dopo aver acquistato l'anno scorso, per 1 miliardo, Jimmy Choo (la celebre marca di scarpe resa famosa da Carrie Bradshow in Sex and the City) Kors arriva in Italia.

Versace segue invece le orme di La Perla e, ancor prima, di Gucci, tra i casi più emblematici di marchi storici del lusso Made in Italy finiti in mani straniere. Gucci fu acquisita dalla holding francese Kering nel 1999 per 3 milioni di dollari.