L’utile di Cattolica Assicurazioni al 31 marzo è salito del 221,3% a 45 milioni, mentre il risultato operativo ha raggiunto i 101 milioni (+82,6%). L’ad Carlo Ferraresi (foto) sottolinea come "nel primo trimestre del 2021 abbiamo confermato il trend positivo avviato lo scorso anno, che si è chiuso con il miglior risultato operativo di sempre. I dati di questo trimestre sono anch’essi molto solidi ed in evidente aumento", ha aggiunto l’ad, che sottolinea come "i fondamentali di Cattolica sono sempre più solidi e ci permettono di guardare con fiducia al prosieguo dell’anno". I conti mettono le ali al titolo in Borsa: +14%.