Utilitalia sostiene l'Italia per il World Water Forum 2027

Nel comitato promotore. 'Candidatura è una grande opportunità'

Utilitalia sostiene l'Italia per il World Water Forum 2027
Utilitalia sostiene l'Italia per il World Water Forum 2027

Utilitalia ha incontrato oggi insieme ad alcune aziende associate i rappresentanti del World Water Council, per presentare e sostenere la candidatura italiana a ospitare nel 2027 l'XI edizione del World Water Forum. Lo rende noto la federazione che riunisce le aziende operanti nei servizi pubblici dell'acqua, dell'ambiente, dell'energia elettrica e del gas spiegando che si tratta di "uno dei più importanti eventi mondiali legati all'acqua che si svolge ogni tre anni: Utilitalia fa parte del Comitato promotore insieme ai rappresentanti di 5 ministeri, Regione Lazio, Roma Capitale, Anbi ed Ewa. "La candidatura dell'Italia all'organizzazione di questo evento - spiega il presidente di Utilitalia, Filippo Brandolini - rappresenta per il nostro Paese una grande opportunità. Le imprese del servizio idrico stanno affrontando una fase caratterizzata da grandi sfide e al contempo da grandi opportunità. All'interno del Comitato promotore Utilitalia sta fornendo un importante contribuito, basato su una profonda conoscenza del settore e sulla valorizzazione delle migliori pratiche messe in campo dalle aziende associate. Poter ospitare il Forum mondiale dell'acqua sarebbe un importante riconoscimento del lavoro portato avanti in questi anni dalle aziende del comparto, nonché dell'azione sinergica che ha coinvolto la Federazione e alcune delle più importanti realtà del servizio idrico nel supporto alla candidatura italiana".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro