Venerdì 19 Luglio 2024

Urso, 1,7 miliardi disponbili per la riconversione dell'Ilva

Da Fondo di coesione e contratti di sviluppo

Urso, 1,7 miliardi disponbili per la riconversione dell'Ilva

Urso, 1,7 miliardi disponbili per la riconversione dell'Ilva

Per la riconversione degli stabilimenti Ilva a produzioni carbon neutral nel 2028 "è previsto un finanziamento di 1 miliardo di euro a carico del Fondo di coesione e sviluppo, per la realizzazione di un impianto di pre-ridotto. Sono disponibili, per chiunque si aggiudicherà gli asset produttivi, finanziamenti per circa 700 milioni di euro attraverso l'utilizzo di contratti di sviluppo. Ulteriori risorse potranno giungere dal Fondo di coesione e sviluppo, nei limiti che l'ordinamento dell'Unione europea ci impone". Lo ha detto il ministro delle Imprese e del made in Italy, Adolfo Urso, al question time alla Camera. "Confermo che gli stabilimenti dell'Ilva sono stati visitati da tre player internazionali particolarmente importanti sul piano industriale (Vulcan Steel, Steel Mont e Metinvest, n.d.r.), che si sono mostrati interessati al futuro acquisto secondo le procedure pubbliche - ha aggiunto il ministro -. Questo è stato possibile grazie al fatto che l'avvio della gestione commissariale a febbraio ha garantito il rilancio della macchina produttiva, con piani significativi di manutenzione degli stabilimenti e di salvaguardia degli stessi e dei lavoratori".