UE, accordo sulla riforma del mercato dell'elettricità

I membri dell'UE e gli eurodeputati hanno raggiunto un accordo sulla riforma del mercato dell'elettricità per incentivare gli investimenti nelle energie pulite e moderare le bollette dei consumatori. L'accordo contribuirà a stabilizzare i mercati a lungo termine.

Accordo in Ue sulla riforma del mercato dell'elettricità
Accordo in Ue sulla riforma del mercato dell'elettricità
I membri dello Stato e gli eurodeputati hanno raggiunto un accordo oggi sulla riforma del mercato Ue dell'elettricità, volto ad incoraggiare gli investimenti nelle energie a basse emissioni di carbonio - tra cui il nucleare - e a moderare le bollette dei consumatori, ha annunciato il Consiglio europeo in un comunicato stampa. Dopo una notte di negoziati difficili, l'accordo "contribuirà a stabilizzare i mercati a lungo termine e ad accelerare la diffusione delle energie rinnovabili e non fossili", ha dichiarato la Ministra spagnola dell'Energia, Teresa Ribera, il cui Paese detiene la presidenza di turno dell'Unione europea.
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro