Venerdì 19 Luglio 2024

Tokyo in rialzo dopo Bank of Japan sui tassi, Asia incerta

La Borsa di Tokyo ha brillato (+1,41%) grazie alla decisione della Bank Japan di non variare i tassi. A Hong Kong (-0,9%) preoccupazioni per settore immobiliare. Shanghai (+0,05%) e Shenzhen (+0,12%) in calo. Sydney (+0,84%). Futures europei leggermente positivi in attesa dato inflazione novembre.

Borsa: Asia incerta, bene Tokyo dopo la Bank of Japan sui tassi

Borsa: Asia incerta, bene Tokyo dopo la Bank of Japan sui tassi

La seduta odierna ha visto contrastanti andamenti dei listini asiatici, con la Borsa di Tokyo che ha brillato (+1,41%) grazie alla decisione della Bank of Japan di non variare i tassi, che rimangono così negativi. Soffre invece lo yen. A Hong Kong (-0,9% con scambi ancora in corso) hanno pesato le preoccupazioni degli investitori per le difficoltà dei gruppi del settore immobiliare: Country Garden ha segnato un ribasso record (-7,5%) per aver accantonato dei fondi per svalutazioni, mentre China South City (-6,5%), in parte detenuta dalla città di Shenzhen, ha reso noto che non pagherà gli interessi dovuti domani, aumentando così il rischio di default. I listini cinesi di Shanghai (+0,05%) e Shenzhen (+0,12%) hanno chiuso in rialzo. Sydney ha invece registrato un aumento dello 0,84%. Guardando verso Occidente, i futures europei sono leggermente sopra la parità, in attesa dei dati sull'inflazione a novembre, che saranno diffusi in mattinata.