Sabato 20 Luglio 2024

'Tagli globali a emissioni insufficienti, 5% invece di 45%'

L'allarme dagli Stati generali della green economy a Rimini

Con gli impegni didecarbonizzazione presi oggi dagli stati del mondo, al 2030 si arriverà a un taglio di emissioni dal 5 al 10% rispetto al 2010, mentre l'Accordo di Parigi del 2015 prevedeva un taglio del 45%. E' l'allarme lanciato oggi a Rimini dagli Stati generali della green economy (che si tengono alla fiera Ecomondo), citando dati dell'Unep (l'agenzia dell'Onu per l'ambiente).