Sabato 20 Luglio 2024

Su Prime Video arrivano gli spot, dal 9 aprile anche in Italia

Avviso a clienti via mail, supplemento per evitare la pubblicità

Arriva la pubblicità su Amazon Prime Video. A darne notizia è la stessa Amazon che via mail annuncia ai propri clienti che anche in Italia, a partire dal prossimo 9 aprile, i film e le serie tv del canale streaming includeranno "un numero limitato di annunci pubblicitari". Evitarli sarà possibile, ma pagando un supplemento di 1,99 euro al mese. "Questa novità - spiega Amazon Prime nella mail - ci permetterà di continuare ad investire in contenuti di qualità e di aumentare questi investimenti nel tempo e di conseguenza supportare il mantenimento della qualità e quantità dei contenuti inclusi in Prime Video. Puntiamo ad avere un numero significativamente inferiore di annunci pubblicitari rispetto alla televisione lineare e ad altri servizi di streaming". Amazon aveva già annunciato nel 2023 che la pubblicità sarebbe stata inserita gradualmente nel suo servizio streaming in molti Paesi. Il primo cambiamento è stato quello degli Stati Uniti dove gli spot sono partiti il 29 gennaio scorso. Ad essere coinvolti progressivamente anche Regno Unito, Canada e Germania e poi Francia, Spagna, Messico, Australia e, da aprile, l'Italia.