Giovedì 23 Maggio 2024

Stellantis: Flmu-Cub contro "licenziamenti di massa" a Cassino

Sabato "presidio di lotta" di fronte stabilimento

Stellantis: Flmu-Cub contro "licenziamenti di massa" a Cassino

Stellantis: Flmu-Cub contro "licenziamenti di massa" a Cassino

La Flmu-Cub scende in campo contro i "licenziamenti di massa" in Stellantis e in particolare nello stabilimento di Cassino (Frosinone). Sabato dalle 10.30, davanti alla fabbrica in piazza Diamare, ha organizzato un "presidio di lotta" per dibattere e confrontarsi sulla situazione nell'area industriale e sugli annunciati esuberi strutturali. "Negli ultimi cinque anni sono stati persi migliaia di posti di lavoro, nell'indifferenza generale. Per questo la Flmu-Cub ha ha ritenuto di rilanciare iniziative di mobilitazione sul territorio per contrastare l'emergenza sociale degli imminenti licenziamenti di massa che nei prossimi mesi colpiranno l'intero territorio, con riferimento agli esuberi strutturali già annunciati in particolare nel settore dell'automotive - afferma il sindacato -. A questo si aggiunga che a dicembre sono in scadenza tutti gli ammortizzatori sociali e i trattamenti di sostegno al reddito per cui nei prossimi mesi aumenterà ulteriormente la disoccupazione senza alternative di ricollocazione". Il presidio sarà concluso dall'intervento di Delio Fantasia, segretario provinciale della Flmu-Cub di Frosinone che il sindacato afferma sia "stato licenziato per motivi politici-sindacali due mesi fa e per il quale è in corso la vertenza giudiziaria per il reintegro".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro