Giovedì 25 Luglio 2024

Sotheby's vende villa della Gioconda a Firenze per 18 milioni

Villa Antinori a Monte Aguglioni alle porte della città

Sotheby's vende villa della Gioconda a Firenze per 18 milioni

Sotheby's vende villa della Gioconda a Firenze per 18 milioni

In vendita alle porte di Firenze per 18 milioni di euro Villa Antinori a Monte Aguglioni, già dimora della famiglia rinascimentale Del Giocondo cui appartenne la nobildonna Lisa Gherardini ritratta da Leonardo da Vinci come La Gioconda, e poi appartenuta alla famiglia Antinori fino alla metà del '900. La villa è nel portfolio di Italy Sotheby's International Realty e si trova sulla collina di Scandicci in un complesso da 300.000 metri quadri con la casa del custode, edifici ad uso agricolo, una piscina, un campo da tennis e una cappella privata a pianta poligonale, viale alberato di cipressi opera del paesaggista Cecil Pinsent che ha realizzato un vero e proprio parco, con aiuole simmetriche, vasche ornamentali, rose ed essenze d'alto fusto. Una scalinata a doppia rampa porta all'ingresso della villa dove il corpo principale copre una superficie complessiva di 2.800 metri quadri e presenta ampi ed eleganti saloni, cucine, 14 camere di cui una con veranda panoramica in ferro antico, 15 bagni, una biblioteca e un terrazzo panoramico, detto "dell'orologio" con vista sulla piana di Firenze. Tra le curiosità che danno prestigio e storia a questa dimora, viene discusso se da qui provenisse il giurista fiorentino Baldo d'Aguglione, il "villan d'Aguglion" come lo chiama Dante Alighieri nella Divina Commedia condannato all'esilio. Inoltre la facciata è diventata l'immagine simbolo dell'etichetta "Villa Antinori", scelta nel 1928 dal marchese Niccolò Antinori perché "simboleggiava il concetto di casa, di territorio, di Toscana".