Mercoledì 17 Luglio 2024

Salgono le banconote prodotte da Bankitalia nel 2023

A quota 925 milioni sui 4,2 miliardi della Bce

Salgono le banconote prodotte da Bankitalia nel 2023

Salgono le banconote prodotte da Bankitalia nel 2023

Sale la produzone di banconote della Banca d'Italia nell'ambito di quella della Bce, grazie anche a impianti più moderni e alla produzione di scarti di produzione. Come si ricava dalla relazione sula gestione dell'istituto centrale, lo scorso anno l'intero Eurosistema ha prodotto 4,2 miliardi di banconote, in calo rispetto all'anno precedente. La Banca d'Italia ne ha realizzate 925 milioni, nei tagli da 20 e da 50 euro, in aumento nel confronto con il 2022. Le quantità prodotte nel 2023 hanno rappresentato il miglior risultato dal 2018, anno di avvio del nuovo assetto produttivo della stamperia della Banca. All'incremento della produzione hanno contribuito la graduale attuazione del piano di rinnovo tecnologico degli impianti (che dovrebbe terminare nel 2025), la diminuzione degli scarti di produzione (4 per cento rispetto alla media del biennio precedente) e il migliore clima interno favorito dai nuovi accordi del marzo 2023 sul trattamento normativo ed economico del personale addetto alla stamperia.