Giovedì 20 Giugno 2024

Per celebrare il G7 italiano arriva una moneta da collezione

Un'emissione speciale da 3 euro ettagonale in argento

Per celebrare il G7 italiano arriva una moneta da collezione

Per celebrare il G7 italiano arriva una moneta da collezione

Il ministero dell'Economia e delle Finanze, con l'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, ha emesso una nuova moneta da collezione per celebrare la settima presidenza italiana del G7. Creata dal maestro incisore Emanuele Ferretti e prodotta presso le officine della Zecca dello Stato, la moneta ettagonale in argento in versione Fior di Conio ha un valore nominale di 3 euro con una tiratura di 4.000 pezzi. Sul lato dritto, al centro, è raffigurato un profilo dell'Italia Turrita con stella, la cui corona e orecchino rappresentano l'intelligenza artificiale, "potente strumento di innovazione tecnologica che proietta la nazione verso il futuro", si legge in un comunicato del Poligrafico. Nel giro, la scritta "Repubblica italiana ". In basso, firma dell'autore "E. Ferretti" e la scritta "Verso il futuro ". Sul rovescio, al centro, c'è il logo della presidenza italiana del G7, il cui elemento principale è l'albero di ulivo secolare simbolo identificativo del paesaggio mediterraneo e, in particolare, del territorio pugliese che ospiterà il vertice dei leader. In alto ad arco il valore "3 euro"; a sinistra "R", identificativo della Zecca di Roma; a destra "2024", anno di emissione della moneta.