Martedì 11 Giugno 2024

Panetta, l'Italia conti in Europa e con lei nel mondo

Avanti su integrazione, le Nazioni da sole rischiano irrilevanza

Panetta, l'Italia conti in Europa e con lei nel mondo

Panetta, l'Italia conti in Europa e con lei nel mondo

"L'agenda è chiara, e può essere realizzata. E va realizzata per tornare a crescere e per contare in Europa, e con l'Europa contare nel mondo". Lo dice il Governatore della Banca d'Italia Fabio Panetta riferendosi, nelle considerazioni finali, alle sfide globali che impongono di rafforzare la capacità di azione comune, unico modo "per superare l'attuale fase di appannamento". Secondo Panetta, "l'avanzamento dell'integrazione europea è la risposta ai mutati equilibri geopolitici e al rischio di irrilevanza cui i singoli Stati membri sarebbero altrimenti condannati dalla cruda aritmetica dei numeri".