Giovedì 18 Luglio 2024

Metinvest decide su sito acciaieria entro 90 giorni

Metinvest sta valutando dove realizzare un impianto tecnologico fornito da Danieli, con investimenti di 3 miliardi di euro in 3 anni. La decisione dovrebbe arrivare entro 90 giorni. Un'occasione per creare lavoro e un esempio di sostenibilità ambientale.

Metinvest decide su sito acciaieria entro 90 giorni

Metinvest decide su sito acciaieria entro 90 giorni

Metinvest, l'investitore, sta valutando dove realizzare l'impianto che noi forniremo e dovrebbe decidere entro i prossimi 60 o 90 giorni in base alla località dove ci sarà interesse ad accettarlo, e ci sono ancora trattative di tipo economico da fare. Lo ha affermato Gianpietro Benedetti, Presidente del Gruppo Danieli, a margine del Mits Day, sottolineando che Metinvest è "l'investitore" del progetto dell'acciaieria, di cui "noi siamo soci di minoranza e fornitori dell'impianto". Benedetti ha lasciato intendere che l'impianto non sorgerà in Friuli Venezia Giulia - uno dei siti candidati - ma in un'altra località, che potrebbe essere sia in Italia che all'estero. Ha evidenziato che per il Friuli Venezia Giulia non averlo "è un peccato, anche dal punto di vista culturale, oltre che per i 3 miliardi di investimento in tre anni, che avrebbero dato lavoro a tante piccole e medie aziende del territorio". "Non stiamo parlando di un'acciaieria dell'800 - ha sottolineato Benedetti - ma di un impianto completamente digitale che sarà un esempio anche in termini di ambiente". Il Presidente del Gruppo Danieli ha poi espresso l'auspicio che la decisione di Metinvest, già rimandata, venga presa presto "in quanto siamo molto interessati a realizzare un impianto tecnologico che sarà un modello in Europa".