Giovedì 11 Aprile 2024

Mediaworld chiude il 2023 con ricavi in calo a 2,5 miliardi

Confermato il piano strategico da 100 milioni al 2026

Mediaworld chiude il 2023 con ricavi in calo a 2,5 miliardi

Mediaworld chiude il 2023 con ricavi in calo a 2,5 miliardi

Mediaworld ha chiuso l'esercizio 2022-2023 con ricavi in calo da 2,9 a 2,5 miliardi di euro. Lo si legge in una nota in cui viene indicato che il dato è "in linea con l'andamento del settore" in un anno fiscale "complesso, caratterizzato da alta inflazione e contrazione dei consumi" che però non impedisce al gruppo di "riconfermare il piano strategico omnicanale" con nuovi investimenti in tecnologia e sviluppo rete per il triennio 2024-2026. Il piano prevede un "investimento triennale per ulteriori 100 milioni di euro" ed è già in corso di attuazione. Dalla chiusura dell'anno fiscale ad oggi MediaWorld ha già inaugurato 6 nuovi punti vendita (Viterbo, Rieti, Forlì, Reggio Calabria, Montano Lucino e Roma) portando a 131 gli store attivi e all'ingresso di circa 100 nuovi dipendenti. "In qualità di leader di mercato - spiega l'amministratore delegato Guido Monferrini - portiamo avanti con convinzione la nostra strategia di sviluppo, guidandone l'evoluzione e l'innovazione, con l'obiettivo di creare esperienza nel settore della tecnologia rendendola comprensibile e accessibile".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro