L'utile di Stm nel 2023 sale a 4,2 miliardi dollari

I ricavi in crescita a 17,3 miliardi. In calo quarto trimestre

L'utile di Stm nel 2023 sale a 4,2 miliardi dollari
L'utile di Stm nel 2023 sale a 4,2 miliardi dollari

Stm ha chiuso l'esercizio 2023 con ricavi a 17,3 miliardi di dollari (15,9 miliardi di euro), in crescita del 7,2% rispetto al 2022. L'utile netto sale del 6,3% a 4,21 miliardi di dollari. I risultati dell'anno sono in linea con le attese degli analisti e con le stime fornite dall'azienda a ottobre scorso. Nel quarto trimestre i ricavi si sono attestati a 4,28 miliardi di dollari (3,9 miliardi di euro), con una flessione anno su anno del 3,2%. L'utile netto è di 1,08 miliardi di dollari (1 miliardo di euro), con un calo del 13,8%, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Stm per il 2024 prevede un "piano di ricavi compreso tra 15,9 miliardi e 16,9 miliardi di dollari. Abbiamo in programma di investire circa 2,5 miliardi di dollari in spese in conto capitale nette", afferma Jean-Marc Chery, presidente e Ceo di Stmicroelectronics. Nel quarto trimestre dell'anno scorso, Stm ha riportato ricavi e margine lordo "leggermente inferiori - prosegue - al punto intermedio della guidance, con ricavi più elevati nella personal electronics controbilanciati da un tasso di crescita più contenuto nell'automotive. Per quanto riguarda le previsioni per il primo trimestre 2024, ci aspettiamo ricavi netti di 3,6 miliardi di dollari come valore intermedio, corrispondenti ad una flessione anno su anno del 15,2% e a una diminuzione del 15,9% rispetto al trimestre precedente; il margine lordo è atteso intorno al 42,3 per cento".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro