Martedì 23 Luglio 2024

Leo, nel concordato stop sanzioni a chi ammette violazioni

Ok del cdm a decreto correttivo

Leo, nel concordato stop sanzioni a chi ammette violazioni

Leo, nel concordato stop sanzioni a chi ammette violazioni

"Il Consiglio dei ministri ha approvato oggi il primo decreto correttivo che introduce ulteriori modifiche all'adempimento collaborativo, intervenendo anche sul concordato preventivo biennale e rivedendo il calendario degli adempimenti fiscali (dichiarazioni e versamenti), con l'obiettivo di migliorare ulteriormente il rapporto di fiducia tra amministrazione finanziaria e contribuente". Così Maurizio Leo, viceministro dell'Economia, al termine del Cdm. Leo spiega che non ci saranno "sanzioni per le imprese che ammettono, in via preliminare, eventuali violazioni con il fisco. Resta inteso che, nei casi di frode, non ci sarà nessuno sconto sulle somme dovute allo Stato".