Martedì 18 Giugno 2024

Landini, 'governo mette in discussione il diritto di sciopero'

'Logica autoritaria e pericolosa che continueremo a contrastare'

Landini, 'governo mette in discussione il diritto di sciopero'

Landini, 'governo mette in discussione il diritto di sciopero'

"Credo che ormai siamo in modo evidente di fronte al tentativo di mettere in discussione il diritto di sciopero nel nostro Paese. Siamo di fronte ad una logica autoritaria e pericolosa da parte del governo. La contrasteremo sia nella nostra pratica sia in tutte le sedi giuridiche, come abbiamo fatto anche in passato". Così risponde il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, sull'ultima precettazione da parte del vicepremier e ministro delle Infrastrutture e trasporti, Matteo Salvini, dello sciopero del trasporto ferroviario, indetto da alcune sigle di base, tra domenica 19 e lunedì 20 maggio.