Martedì 11 Giugno 2024

Istat, sesto calo consecutivo dei prezzi dell'industria

Ad aprile -5,9% sull'anno, si attenua rispetto al -9,6% di marzo

Istat, sesto calo consecutivo dei prezzi dell'industria

Istat, sesto calo consecutivo dei prezzi dell'industria

Ad aprile i prezzi alla produzione dell'industria registrano il sesto calo consecutivo (-0,9% su base mensile e -5,9% su base annua), ma si attenua rispetto al mese precedente (-9,6% a marzo). Lo rende noto Istat, spiegando che a contribuire sono ancora principalmente i ribassi dei prezzi di fornitura di energia elettrica e gas sul mercato interno. Al netto della componente energetica, i prezzi mostrano un profilo congiunturale in lieve crescita. Su base annua, spiega Istat, la flessione si riduce notevolmente per effetto della decisa attenuazione delle dinamiche negative dei prezzi di energia, in primo luogo, e beni intermedi sul mercato interno. Per le costruzioni, i prezzi registrano cali congiunturali modesti (-0,2% su base mensile) e mostrano flessioni su base annua relativamente contenute (-0,8%, stazionari il mese precedente).