Sabato 20 Aprile 2024

Investitori, chance 73% di un taglio Bce a giugno, prima di Fed

I mercati rinviano a luglio le attese per una mossa negli Usa

Investitori, chance 73% di un taglio Bce a giugno, prima di Fed

Investitori, chance 73% di un taglio Bce a giugno, prima di Fed

Gli investitori danno un 73% di probabilità di un primo taglio dei tassi da un quarto di punto da parte della Banca centrale europea il 6 giugno, mentre l'ipotesi di una riduzione del costo del denaro è vista come assai poco probabile ad aprile (16,7%) e quasi impossibile nel meeting Bce della prossima settimana (5,4%). E' quello che risulta dai tassi impliciti su cui scommettono i mercati, raccolti sui terminali Bloomberg sulla base dei contratti derivati Overnight Index Swaps (Ois). Viceversa, per la Fed gli investitori hanno fatto slittare a luglio la data più probabile per un taglio dei tassi, pur non escludendo giugno. Lo scenario, se si verificasse, romperebbe il 'tabù' che vede la Fed muoversi sempre d'anticipo rispetto alla Bce nell'invertire la tendenza del costo del denaro.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro