Lunedì 22 Luglio 2024

Inps, nel 2023 calano i lavoratori domestici contribuenti

Pari a 833.874, con un calo del 7,6% (-68.327 unità) sul 2022

Inps, nel 2023 calano i lavoratori domestici contribuenti

Inps, nel 2023 calano i lavoratori domestici contribuenti

Nel 2023 i lavoratori domestici contribuenti all'Inps sono stati 833.874, con un decremento rispetto al 2022 pari a -7,6% (-68.327 lavoratori), analogo a quello registrato nel 2022 rispetto ai dati 2021 (-7,3%), dopo gli incrementi registrati nel biennio 2020-2021, dovuti a una spontanea regolarizzazione di rapporti di lavoro per consentire ai lavoratori domestici di recarsi al lavoro durante il periodo di lockdown e all'entrata in vigore della norma che ha regolamentato l'emersione di rapporti di lavoro irregolari. E' quanto emerge dal report dall'Osservatorio Inps sul lavoro domestico, realizzato con Nuova Collaborazione.