Inaugurato nell'Astigiano un nuovo ristorante di Cannavacciuolo

Nel relais a cinque stelle "Le Cattedrali", a Valleandona

Inaugurato nell'Astigiano un nuovo ristorante di Cannavacciuolo

Inaugurato nell'Astigiano un nuovo ristorante di Cannavacciuolo

È stato inaugurato a Valleandona, nell'Astigiano, il relais a cinque stelle "Le Cattedrali", con l'apertura del ristorante dello chef Antonino Cannavacciuolo che, con la moglie Cinzia Primatesta, guida il gruppo Laqua collection. La struttura astigiana è la quinta nel mondo Laqua (la seconda in Piemonte, insieme a Villa Crespi a Orta San Giulio). "Abbiamo creato una brigata sia di sala che di cucina - ha detto lo chef -, tutti ragazzi passati anche da Villa Crespi. È una bella squadra. In questa struttura sarò presente personalmente. Crediamo molto in questo progetto e in questo territorio". Il relais ha tredici tra camere e suite, una zona benessere con piscina esterna, un lounge bar, un'area wellness con sauna, bagno turco e vitarium e una piscina esterna riscaldata. Presenti all'esterno anche un campo da padel e da pickleball, e una pista di atterraggio elicotteri a disposizione degli ospiti. Al taglio del nastro, oltre allo chef, erano presenti anche il presidente della Regione Alberto Cirio con gli assessori Marco Gabusi e Fabio Carosso, il parlamentare Andrea Giaccone e il sindaco di Asti, Maurizio Rasero.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro